Dondolo come e perche'

 

Con il termine di “Città Giardino” si indica una città ideale a misura d’uomo.Il nome deriva dall’inglese “Garden City” che stava ad indicare dei quartieri completamente immersi nel verde.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa è la cornice in cui nasce “Dondolo”. Come Città giardino è sfuggita alla frenetica trasformazione di Roma,così Dondolo si fa complice e testimone dell’”arte del saper stare fermi”.

Questa piccola filosofia dietro Dondolo nasce, come il suo nome, dalla mente di quattro trentenni italiani di oggi, quattro amici, quattro laureati, quattro persone innamorate della loro vita privata a cui, in particolare l’Italia di oggi sta facendo provare le meraviglie del precariato,la necessità di fughe all’estero per ottenere un lavoro degno delle proprie competenze o l’infinita ricerca di stabilità per costruire un futuro o una famiglia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La società c’impone un percorso,una linea retta da seguire,noi cerchiamo un’alternativaabbiamo deciso di fermarci e scegliere di stare fermi.Anzi ,appunto, di dondolare.

Ed è per questo che crediamo che ci sia un anima nella nostra ristorazione, vogliamo offrire un luogo dove godersi cibo nuovo, fatto con amore e perchè no..economico, abbinato ad una ricca selezione di birre artigianali, vini ricercati provenienti da tutta Italia, dolci che con difficoltà dimenticherete, il tutto in un locale concepito per farvi rilassare, colori tenui,un magnifico dondolo e tanto verde per evocare atmosfere familiari o semplicemente per permettervi un po’ di sacrosanto riposo.

                                                              Lasciate il mondo fuori,entrate da Dondolo.

La città giardino di Roma è in una zona del quartiere di Montesacro, nel 1921, l’Architetto Gustavo Giovannoni progettò e realizzò una città giardino orientata alle Garden City d’oltremanica, composta da costruzioni con struttura a villini inseriti nel verde.

Da allora Città Giardino è sempre stato un delizioso quartiere residenziale a stretto contatto con la natura, un piccolo angolo di Roma che è riuscito nel tempo a sfuggire alle necessità di cambiamento di una metropoli in espansione mantenendo con orgoglio la sua identità.

Da qui il pensiero zen del dimenticarlo il futuro, smettere di progettare e concentrarsi sul presente unico momento che realmente possiamo scegliere di vivere e che nessuno potrà sottrarci. In realtà la crisi forse è l’occasione per fare una scelta finalmente, che sì si mette in atto nel presente ma che invece è proprio volta a scegliercelo noi il futuro, a scegliere chi vogliamo essere, come vogliamo vivere.

Info e Prenotazioni

Tel. 06/8308 7769

Email: dondoliamoci@gmail.com

Indirizzo

Via Cimone 129/131

Roma

00141

             Orari
   Temporaneamente chiuso
  • Facebook Grunge
  • Twitter Grunge
  • Instagram Grunge